In soli tre anni, dal 2016 al 2019, le vendite tramite e-commerce sono cresciute del 25% in tutto il mondo.

Questo dato significativo è tratto dal report Nielsen Connected Commerce, dedicato proprio all’indagine delle abitudini delle persone che, sempre di più, utilizzano il web anche per lo shopping.

La crescita dell’e-commerce si fa sentire anche in Italia dove le categorie dove vengono fatti più acquisti sono viaggi, libri, musica e moda. Il trend è significativo, tant’è che anche i principali social network stanno affinando i propri servizi in questo senso.

Su Facebook troviamo per esempio il Marketplace e, più di recente, una collaborazione con PayPal che consente di fare acquisti sicuri direttamente sul social di Zuckerberg. Anche Instagram non sta a guardare: proprio negli ultimi mesi, infatti, sono stati lanciate delle nuove features pensate proprio per i venditori e per agevolare l’esperienza di acquisto direttamente dalla foto alla cassetta della posta.

massimilianomarras.it